Skip directly to content

Inglese Seconda Lingua - Come insegnare l'Inglese ai bambini piccoli

on Thu, 04/09/2014 - 20:57

Per i nostri bambini saper parlare diverse lingue è una necessità, perchè arricchisce e dà la possibilità di esplorare il mondo, di diventare  cittadini del mondo stesso! Un bambino bilingue e’ piu’ consapevole di realta’ e culture diverse, aperto e curioso verso le differenze culturali. Mentre in futuro essere bilingue potrebbe anche ampliare le sue possibilita’ di lavoro o aprirgli nuove strade, la conoscenza di lingue straniere e’ sempre piu’ una condizione necessaria per il successo professionale. 

Perchè aspettare con l'Inglese finchè il bambino parla bene l'Italiano? Prima cominci meglio è, i bambini fino 5 anni apprendono con una grandissima velocità e facilità. Se l'apprendimento viene fatto in compagnia di una persona cara come il genitore oppure la babysitter, i nonni etc, il bambino impara con grande velocità e confidenza di sè. In questo articolo vi faccio vedere due realtà dell'insegnamento dell'Inglese : A casa e A scuola.

INGLESE A CASA

Dodici anni fa' sono venuta a vivere a Lecco (Lago di Como) e ho dovuto imparare la lingua italiana il più velocemente possibile.L’ Inglese era ed è ancora molto poco parlato dove vivo. Sono riuscita a parlare la lingua italiana in soli tre mesi, studiando ogni giorno per ore e ore. Vi posso dire  che non c'era nulla di  divertente nello studiare così tanto in così poco tempo :( Ma ho dovuto, altrimenti non sarei stata in grado di fare la mia spesa al supermercato,  fare nuove amicizie, e  gestire tutte le autorizzazioni necessarie per vivere qui.
E 'vero, per noi adulti l'apprendimento di una seconda (o nel mio caso di una quinta lingua) è molto meno un processo spontaneo come lo è per i bambini. Immediatamente dalla nascita (e so anche prima nella pancia di mamma) un bambino impara una seconda lingua facilmente. Per loro è una cosa naturale come imparare a camminare. Quindi perché non cogliere quest’ opportunità per il vostro bambino? Perché non fare un worldcitizen- cittadino del mondo il vostro bambino?


6 metodi per rendere i vostri bambini bilingue
(per leggere questo articolo in Inglese --> 6 ways to make your kids go bilingual)

 E 'difficile crescere i vostri bambini in modo bilingue? Forse pensate che sia impossibile, perché lei stesso non ha mai parlato in una seconda lingua prima. 

Io credo che tutto si può fare se è presentato in un modo giocoso e coerente, se si parla due o più lingue o semplicemente una.

La regola d'oro è questa:
Ogni tipo di metodo funziona se si riesce a mettere lo sforzo e divertimento in entrambe le lingue. Poi ci dovrebbero essere alcune situazioni stimolanti in cui un bambino sente a pelle l'importanza di utilizzare entrambe le lingue.

Sforzo e divertimento dandone importanza per facilitarne l'apprendimento!

Ecco alcuni consigli che vanno bene insieme a questa regola d'oro:
Devi credere in quello che stai facendo. Crescere il vostro bambino in un modo bilingue chiede impegno  a casa con lui e  dovrebbe essere un processo interattivo tra voi e naturalmente gli  altri familymembers, in cui tutti imparano. Mostra al tuo bambino l'importanza della seconda lingua:

Questo può essere fatto in diversi modi:

1. Dare l'esempio TU!

Parlare te stessa nella seconda lingua ogni giorno in momenti adatti, tu sei la persona più importante per il  bambino se si parla di impostare un esempio; Un linguaggio deve essere fatto, deve essere VIVO!.

2. Attraverso oggetti quotidiani e routine
La cosa migliore da fare è di iniziare ad introdurre le parole della seconda lingua che i vostri bimbi già capiscono nella loro  ad esempio, le parole SI e NO. A volte sono un po’ '"furba" come insegnante quando - alla fine dei miei laboratori - presento qualcosa che i bambini amano veramente, per esempio un marshmallow o caramella. Volete mangiarla? Ditemi “YES”!
Importante è che le nuove cose da imparare  nella seconda lingua siano all'interno della comprensione e  all'interno della gamma di cose con cui i cui il bambino ad esempio gioca o  con quello che vivono durante il giorno, per esempio quando mangiano la loro mela ROSSA, o vanno a fare PIPI sul vasino, e danno un BACIO a papà prima di andare a dormire.

3.  Attraverso le storie

Lettura ad alta voce (foto) libri - Clicca qui per vedere i libri migliori che ho usato per molte ore di momenti di lettura


4. Attraverso il gioco drammatico
Dopo aver letto la storia si potrebbe pensare a un modo per drammatizarla! Clicca qui per vedere come abbiamo giocato con 'Cappuccetto Rosso'.


5. Attraverso l'ascolto
l’Ascolto è estremamente importante nel processo di apprendimento di una seconda lingua. Ascoltare delle canzoni, per entrare in possesso della fonetica della lingua - vedi ad esempio questa playlist che ho creato per mia figlia su YouTube.

Fra qualche settimane esce mio libro "Angie's little songs", canzoncine per Imparare l'Inglese!
Leggete in più QUI.... 


6. Attraverso il video o la TV
Si potrebbe anche trovare qualche DVD o televisionprograms ma li userei se tutte le altre possibilità non sembrano esser state sufficienti. Provate di guardare il DVD preferito nella lingua Inglese.

Comunque!

Ci sono molti altri modi per far vivere una lingua: marionette, attività di movimento (per conoscere Up / Down, In / Out, ecc), fare lavoretti (per conoscere i colori e forme) o  pensare di effettuare un  massaggio infantile (combinando il massaggio con canzoncine in Inglese).. 


Abbiate pazienza, ci vorranno alcuni anni prima che si inizino a vedere i frutti di tutti gli sforzi che state facendo ora. Ma  Vi prometto, saranno visibili e  mi piacerebbe sentire la vostra esperienza!

Ancora una volta: iniziate l’insegnamente bilingue più presto POSSIBILE!

Vi consiglio di guardare questo video di interviste che ho avuto con 4 blogger multilingue:

InCultureParent.com - Stephanie
Piri Piri Lexicon - Annabel
The Educator’s spin on it - Kim
Miss Panda Chinese - Amanda

Inglese a Scuola

Voresti insegnare l'Inglese per i bambini dell' asilo nido, la scuola materna o primaria e stai cercando ispirazione come fare imparare l'Inglese ai tuoi bambini, permettimi di dimonstrarti come insegno io....

Early Language Learners è un metodo per imparare l'Inglese nel gioco

I miei laboratori sono accessibili per tutti i bambini dai 3 mesi ai 11 anni, anche se non ancora hanno acquisito la proprio lingua.

Ho scelto di inserire l'Inglese gradualmente e di parlare e spiegare sia in Inglese, sia in Italiano. Fare i laboratori con una certa gradualità da la possibilità ai bimbi di trovare sicurezza e confidenza, una base per imparare bene l'Inglese.

Una lingua viene imparata quando è vissuta con allegria.
Giochiamo da piccoli fino a quando siamo grandi esplorando con i sensi: l'orecchio (filastrocche, musica e storie); mani (lavoretti creativi), corpo (movimento).

- Qui trovate 4 programmi che ho fatto con i bimbi divise in diverse fasce d'età -

Per bambini da 3 mesi a 3 anni

BabyPlay, giocare in Inglese con tuo baby da 3 mesi a 1 anno.

Questo video è un piccolo esempio del bilinguismo:

Per Bambini da 3 a 5 anni

'Un programma stagionale Autunno ed Inverno'.

Un programma come insegnare in 8 modi divertenti , tutto quanto riguarda il tema "questo sono io" in Inglese.

Per Ragazzi da 6 a 11 anni
"Me in my World" - Inglese per bambini da 6 a 11 anni.

Imparare l'inglese con la fotografia

 

A lecco organizzo ogni settimana degli incontri per Early Language Learners. Cliccate la foto per saperne di più!

 BIOGRAFIA ANGELIQUE FELIX
Esperta di prima infanzia, blogger e mamma.
Angelique è Olandese e cresciuta con 5 lingue fin da bambina .
Ha studiato Giurisprudenza e si è laureta specializzata nei diritti dei bambini e la famiglia.
Ha lavorato per il comune di Amsterdam come assistente sociale, ed educatrice per le prime scuole bilingue sia in Olanda che Italia. Nel contempo si è diplomata come mediatrice linguistica culturale,operatore socio assistenziale per l’infanzia e insegnante AIMI.

Negli ultime 5 anni ha lavorato saltuariamente come traduttrice per il tribunale di Lecco, ma ha sopratutto sviluppato il suo metodo ‘The Magic Of Play’ in cui un bambino (e anche l’adulto) si avvicina alla lingua Inglese, sviluppando l’orecchio, tramite il gioco e le filastrocche.
Nel suo metodo lavora con l’approccio di Reggio Emilia “Reggio Children”.
Angelique ha un canale di filastrocche su YouTube che è molto amata e frequentata da mamme e bimbi mondiale“The Mamma Italia”.

 

 

 

Post new comment

Addthis